SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande soddisfazione domenica 13 ottobre per l’Asd Kaflot King Boxe nel torneo di qualificazione ai campionati italiani Schoolboy, Junior, Youth 2019, che si sono svolti a Pescara e che hanno visto vincitore per la categoria Youth, 75 chilogrammi, il giovane atleta sambenedettese Samuel Dauti.

Il diciassettenne marchigiano ha battuto ai punti il piemontese Riccardo Garzoli della boxe Verbania, accompagnato all’angolo dal celebre Maestro Kaflot e dall’ex pugile professionista Simone Cannelli.

Unico atleta della regione Marche a qualificarsi alle finali dei campionati italiani, che si terranno (per la categoria Youth) a Roseto degli Abruzzi il 22-24 novembre, ha regalato onore alla pugilistica sambenedettese e al suo Maestro Kaflot che continua a sfornare giovani campioni con la passione e l’entusiasmo di sempre.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.