SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Finisce con un doppio 3-1 rossoblu l’ultimo turno di Coppa Marche, che ha visto le ragazze di Ciabattoni terminare in testa il girone e i ragazzi di Netti al secondo posto. Entrambe le squadre accederanno alla fase successiva, dando in questo primo turno una buona impressione alla vigilia del campionato.

Il 3-1 delle ragazze è maturato dopo un primo set molto netto e un secondo ai vantaggi. Poteva essere 3-0, ma le ascolane sono state brave ad annullare il match point e ad aggiudicarsi il set che sarebbe diventato della bandiera dopo aver perso al ventisettesimo punto la frazione precedente. Il definitivo 25-18 ha sentenziato il primo posto del girone H ai danni delle avversarie ascolane.

Tappa importante nel percorso di crescita e amalgama del gruppo la gara contro Montegiorgio autentica bestia nera della passata stagione per i ragazzi di Netti. La prova confortante ed il risultato positivo di 3-1 per i rossoblu testimoniano della bontà del percorso intrapreso e della qualità e quantità dei nuovi arrivati che si stanno ben inserendo in un telaio che era già buono

Nonostante le pesanti assenze di Corsi, Cruciani, e Patrizi oltre che dello sfortunato Ignazi, la Happy Car si porta a casa l’intera posta in palio e molto probabilmente il passaggio del turno in Coppa Marche.

D’ora in avanti si fa ancora più sul serio dato che ogni partita assegna tre punti ed alla fine di punti ne serviranno tanti se si vorranno centrare traguardi ambiziosi.

Mercoledì contro Ascoli alle 21.15 in Palestra Curzi inizierà il campionato, appuntamento da non perdere.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.