SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuova vita per una struttura importante per la città. Si parla del centro ludico comunale di Via Colle Ameno.

Completamente ristrutturata, per una spesa di 60 mila euro, la ludoteca aprirà ufficialmente mercoledì 9 ottobre alle ore 16. Al contempo, è prevista la riapertura dei centri ludici di Via Gronchi, giovedì 10 ottobre, e di via Manzoni.

A spiegare la ripartizione delle spese per il restauro della struttura è l’assessore alle Politiche Sociali Emanuela Carboni, la quale specifica che 25 mila euro sono stati spesi per gli arredi e le attrezzature nuovi e 35 mila euro per la ristrutturazione di infissi, porte, bagni, impianto elettrico, marciapiede esterno.

Molteplici sono le novità per questo nuovo anno, verranno infatti organizzati tornei di bocce e biliardino non solo tra bambini ma anche con gli anziani del circolo vicino. Inoltre, in collaborazione con la scuola “Danza con me”, sarà organizzato anche un corso di hip hop gratuito.

Presso il centro ludico si terranno anche incontri per adolescenti e adulti, in rispondenza agli interessi e ai bisogni espressi dalla collettività di ogni età, e molte altre attività all’insegna dell’integrazione e dell’inclusione anche per ragazzi diversamente abili.

Inoltre, è previsto un lavoro di sinergia con le scuole al fine di educare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, limitando anche in ludoteca l’uso di plastiche.

La gestione del centro di Via Colle Ameno sarà affidata alla cooperativa Veritatis Splendor, con i suoi operatori ed educatori ad hoc. Nel personale rientrano inoltre ragazzi del Servizio Civile e destinatari del Rei (reddito inclusione sociale).

Di seguito gli orari di apertura e le attività dei tre centri ludici:

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.