SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le parole degli allenatori Franzini e Montero dopo il 4-2 della Samb sul Piacenza.

Paolo Montero: “Siamo molto soddisfatti della vittoria perché sapevamo la forza del Piacenza, In 90′ abbiamo saputo soffrire e non è un dettaglio minore. Se uno analizza la partita non posso dire che il Piacenza meritava di perdere ma abbiamo saputo soffrire e colpire. Stiamo crescendo ma manca tantissimo”.

Ancora il mister: “Per 25′ nel primo tempo ci hanno dominati ma noi ci siamo messi a posto a fine primo tempo e pareggiare è un colpo psicologico importante”. Sono contento della squadra, questa era una delle candidate al campionato. Oggi magari non ce ne rendiamo conto ma è una vittoria importante. Fedeli ha detto che siamo divertenti? Sono felice ma dobbiamo essere tante cose: divertenti, cattivi, lottatori nel fango”. 

Arnaldo Franzini (mister Piacenza): “C’è molto rammarico perché sul 3 a 2 abbiamo avuto 4 occasioni da gol compresa la palla salvata sulla linea. Dispiace perché il primo tempo doveva finire con noi in vantaggio. La Samb ha trovato il pari quando praticamente non si è affacciata alla nostra porta per 40 minuti”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.