SAMB-PIACENZA 8^ GIORNATA GIRONE B SERIEC – 2018-2019

[Foto Matteo Straccia-Emanuela Chiappani]

SAMB (4-3-3): Santurro; Rapisarda, Miceli, Di Pasquale, Gemignani; Rocchi(43′ Bove), Angiulli, Frediani(43′ Bondi), Volpicelli(28′ st Gelonese), Cernigoi, Di Massimo(37′ st trillò). A disposizione: Raccichini, Fusco, Biondi, Trillò, Gelonese, Zaffagnini, Bove, Piredda, Brunetti, Garofalo, Panaioli. Allenatore Montero.

PIACENZA (3-5-2): Delfavero, Della Latta, Milesi, Pergreffi; Zappella(18′ st Bolis), Marotta(36′ st Giandonato), Nicco(18′ Cacia), Corradi(18′ st Cattaneo), Imperiale(35′ st Forte), Paponi, Sestu.A disposizione: Bertozzi, Riccardi, El Kaouakibu, Giandonato, Borri, Cacia, Sylla, Cattaneo, Bolis, Forte, Nannini. Allenatore Franzini.

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto. Assistenti Moro di Schio e Zampese di Bassano del Grappa.

NOTE: Prato in discrete condizioni, cielo variabile, temperatura 18° c circa. Presenti 50 tifosi ospiti. Un minuto di silenzio in ricordo della scomparsa recente di Giorgio Squinzi, ex presidente del Sassuolo Calcio.

Tabellino: 4-2

Marcatori: 26′ pt Paponi (P), 44′ pt Cernigoi (S), 8′ st Cernigoi (S), 20′ st Cernigoi (S), 23′ St Paponi (P), 45’+1 Cernigoi(S)

Ammoniti: 23′ pt Rapisarda (S),

Espulsi:

Angoli: 3-2

Commento pre-partita

Samb-Piacenza, Perotti: “Montero fa bene così. Parcheggi, bravo Cinciripini”

PRIMO TEMPO

1′ Inizia subito bene la Samb: Cernigoi appoggia per Rapisarda, l’esterno si accentra e prova a calciare dal limite di sinistro, palla debole, fuori abbondantemente.

Buono il colpo d’occhio del Riviera, inizia forte il tifo dei sostenitori di casa.

4′ L’arbitro lascia correre molto il gioco. Paponi va al tiro dalla distanza, sfera però altissima.

5′ Cross dalla destra, Paponi in gioco aereo tenta la girata al volo di destro anticipando Di Pasquale, ma la conclusione non desta problemi e termina sul fondo.

20′ Punizione dalla trequarti per i rossoblu: va Frediani sul secondo palo dove c’è Di Massimo che prova ad agganciare, neinte di fatto.

23′ Giallo per Rapisarda per una trattenuta in area a gioco fermo su corner.

26′ GOL DEL PIACENZA. Rimpallo in area della Samb fra Rapisarda e Miceli, la palla rimane lì e Paponi insacca davanti a Santurro. FOTO

27′ La Samb prova a reagire, assolo di Di Massimo, palla in mezzo allettante ma non arriva nessuno.

30′ Ancora un tentativo di Di Massimo che si accentra e tira: rimpallato prima lui e poi Frediani.

39′ Gemignani all’improvviso da fuori: Delfavero si tuffa e para.

40′ Fallo su Volpicelli e punizione per la samb vicino alla bandierina, salgono le torri.

41′ Palla giocata fuori, Angiulli ci prova dal limite, poi pallone per miceli che prova a rovesciare ma l’arbitro ferma tutto.

44′ GOOOOL DELLA SAMB! Volpicelli dall’angolo e Cernigoi svetta sul primo palo insaccando in rete! Pari Samb!

45′ Fine primo tempo. 1-1 fra Samb e Piacenza.

SECONDO TEMPO

1′ Volpicelli ci prova da fuori area, traiettoria velenosa e Delfavero se la cava con i piedi.

8′ GOOOOOL. Altro angolo per la Samb: svetta ancora Cernigoi sul primo palo e fa un gol incredibilmente identico a quello dell’1-1. Samb avanti 2-1! FOTO

9′ Imperiale prova la staffilata, palla fuori di poco.

18′ Entrano Bolis, Cacia e Cattaneo nel Piaxcenza per Nicco, Zappella e Corradi. L’ex Ascoli Cacia entra fra i fischi.

20′ GOOOL DELLA SAMB: 3-1. Super numero sul fondo di Gemignani che fa un sombrero da impazzire e poi palla in mezzo dove mette in rete Cernigoi dopo un rimpallo. Tripletta di Cernigoi e Samb sul 3-1!

23′ GOL PIACENZA Paponi riceve un cross dalla destra e insacca solo soletto: 3-2.

25′ Cacia servito in profondità si ritrova davanti a Santurro che apre le ali e lo ferma. Che miracolo!

28′ Dentro Gelonese per Volpicelli nella Samb.

31′ Colpo di testa in areaa Samb e Cernigoi salva sulla linea: che partita della punta!

37′ Fuori Di Massimo e dentro trillò. Il Piacenza inserisce l’ala offensiva Forte e Giandonato a centrocampo.

40′ Altro cross in area Samb, Forte è solo in area e va di testa ma non indirizza bene. Che pericolo.

43′ Dentro Bove per Rocchi nella Samb e Biondi per Frediani, si mette a 5 dietro Montero visto che i rossoblu hanno rischiato in tre occasioni il pari del Piacenza.

45′ 4 minuti di recupero.

45′ + 1 POKER DI CERNIGOI. Pallone lungo per Cernigoi che se lo porta avanti di testa inseguito da un difensore e poi si presenta davanti a Delfavero che batte per il 4-2 Samb che chiude la gara.

 

45′ + 4 Finisce qui. Una partita bellissima al Riviera, piena di occasioni da gol. Poker del numero 9 della Samb ma sul 3-2 quanta sofferenza

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.