SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conto alla rovescia per i tanti appuntamenti culturali previsti in Riviera.

Da sabato 5 a sabato 19 ottobre sono in vendita gli abbonamenti alla stagione del Teatro Concordia di San Benedetto. Realizzato da Comune e Amat con il contributo di MiBAC e Regione Marche e con il sostegno del Bim Tronto, il cartellone ospita sette titoli, finalmente tutti proposti con la formula della doppia replica, inseguita per anni e ora resa possibile anche grazie ai risultati entusiasmanti della stagione scorsa.

Con l’introduzione della doppia serata per ognuno dei titoli rappresentati, si azzera quest’anno la prelazione riservata ai vecchi abbonati sulla conferma del posto.

Gli abbonamenti per i 7 spettacoli, sia per la prima che per la seconda delle 2 serate, sono in vendita alla biglietteria del Teatro Concordia (largo Mazzini 1, orario 10-12 e 17,30-19,30, telefono 0735/588246) a 110 euro per la platea, 80 euro per la galleria e 50 euro per lo speciale giovani fino a 25 anni (riservato ai giovani fino a 25 anni e ai soci Touring Club, valido in platea, dalla fila O alla fila Q, e in galleria).

IL PROGRAMMA

 Il sipario del Concordia si alza il 26 e 27 ottobre con Silvio Orlando in “Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato) di Lucia Calamaro. Venerdì 8 e sabato 9 novembre la Compagnia dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico porta in scena con la regia di Emma Dante “Le baccanti di Euripide. Appuntamento con danza, illusionismo e acrobazie il 29 e 30 novembre con Evolution Dance Theater in “Night garden spettacolo ideato e coreografato da Anthony Heinl. Luca Barbareschi, Lucrezia Lante Della Rovere e Federico Russo sono i protagonisti, il 7 e 8 gennaio, de “Il cielo sopra il letto (Skyline)” a San Benedetto in unica data regionale. Giovedì 6 e venerdì 7 febbraio la scena è per Simone Cristicchi nello spettacolo “Esodo”, racconto per voce, parole e immagini di un frammento della storia italiana del Novecento attraverso la quotidianità. In unica data regionale, il 29 febbraio e 1 marzoVanessa Incontrada e Gabriele Pignotta portano in scena la divertentissima commedia “Scusa sono in riunione… ti posso richiamare?” scritta e diretta da Gabriele Pignotta. Dopo il clamoroso successo nella scorsa stagione, torna nuovamente sul palco del Concordia la commedia dell’arte per l’appuntamento di chiusura, il 17 e 18 aprile, con Stivalaccio Teatro in un divertentissimo “Il malato immaginario. L’ultimo viaggio” ispirato a Molière.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.