Picenambiente “spacca” San Benedetto. L’opposizione: “Noi coi lavoratori. Il Comune quali interessi tutela?”

Nel mezzo delle tensioni lavoratori-partecipata dei rifiuti torna a parlare l’opposizione di San Benedetto. “Noi ci siamo battuti fin dall’inizio per il controllo pubblico e se Picenambiente dà la colpa al ricorso da la colpa a sé stessa”. Duri anche contro l’amministrazione: “Da dicembre Andrea Assenti ha una posizione diversa”. De Vecchis: “In questa storia i cittadini pagano le spese legali sia del Comune che della ditta”