SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Apprensione nella mattinata del primo ottobre in Riviera.

Un uomo di 72 anni, commerciante, è stato soccorso nell’abitazione di via Volta per un malore in casa.

I pompieri e i sanitari del 118 l’hanno trovato vivo all’interno, riverso a terra, ma in condizioni critiche ed è stato necessario il trasferimento al Pronto Soccorso.

I colleghi del mercato cittadino e i familiari dell’uomo non avevano notizie di lui da diverso tempo (a quanto pare non si era presentato al lavoro venerdì 27 settembre) e quando oggi il lavoratore non si è ripresentato sono stati allertati i soccorsi. I Vigili del Fuoco sono entrati nell’abitazione, in via Volta, insieme al 118.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.