SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comune ha pubblicato il bando per l’erogazione di contributi al pagamento dei canoni di locazione.

Possono presentare domanda di contributo tutti i cittadini residenti a San Benedetto che abbiano un contratto di locazione regolarmente registrato, che paghino un canone mensile di locazione, calcolato al netto degli oneri accessori non superiore a 600 euro per i nuclei familiari con meno di 5 componenti, non superiore a 700 euro per i nuclei con 5 o più componenti.

Occorre inoltre essere residenti nella casa per cui si fa domanda e avere la cittadinanza italiana o comunitaria. Gli extracomunitari devono essere titolari di un permesso di soggiorno C.E. per soggiornanti di lungo periodo o di un permesso di soggiorno almeno biennale, esercitare una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo, essere residenti da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nelle Marche.

Inoltre nessun componente del nucleo familiare deve essere titolare, in qualsiasi località, del diritto di proprietà, comproprietà, usufrutto, uso o abitazione di un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare così come stabilito dalla legge regionale in materia.

In base all’Isee sono previste due fasce distinte di contributi:

– Fascia “A”: valore Isee non superiore a 5.953,87 euro con incidenza canone annuo/valore Isee non inferiore al 30%;

– Fascia “B” – valore Isee non superiore a 11.907,74 euro con incidenza canone annuo/valore Isee non inferiore al 40%.

Il limite del valore Isee è incrementato del 25% per determinate debolezze sociali descritte all’articolo 3 del bando integrale.

Va precisato che i criteri di erogazione dei contributi verranno stabiliti con successivo atto amministrativo, tenuto conto dei fondi a disposizione e delle domande pervenute, dando priorità in caso di esiguità di risorse ai beneficiari della fascia “A”

Le domande vanno presentate entro il 31 ottobre.

Il testo integrale del bando di concorso è disponibile sul sito Internet del Comune all’indirizzo “www.comunesbt.it”. Per ogni ulteriore informazione e per ritirare i modelli di domanda sarà possibile rivolgersi all’Ufficio Casa (0735/794323 – 478) e all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (0735/794555).

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.