SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Crediamo sia stato importante pure per noi svolgere oggi questa attività. Per contribuire, nel nostro piccolo, a tutelare l’ambiente che ci circonda ed a partecipare, assieme a tutti i nostri coetanei del mondo, a difendere il nostro pianeta dall’indifferenza e dall’indiscriminato consumismo che lo minacciano sempre di più”.

Con un pizzico di soddisfazione e orgoglio, e a nome di tutto l’Istituto Paritario “San Giovanni Battista”, ce lo hanno detto a fine orario scolastico Francesca, Miriam e Lorenzo, studenti del Liceo delle Scienze Umane.

“Fridays for Future” anche dai giovani del “San Giovanni Battista”. Il piccolo ma significativo contributo alla Giornata internazionale per la salvaguardia dell’Ambiente degli studenti e dei docenti del liceo delle Scienze Umane dell’Istituto Paritario sambenedettese.

Coordinati dagli stessi docenti della scuola, fin dalla prima ora di lezione gli studenti di tutte le classi si sono “armati” di guanti, sacchi, palette e tutto l’occorrente per “ispezionare” e ripulire tutta la vasta area che circonda il “San Giovanni Battista” – giardini, cortili, parcheggi, campi di paddle e calcetto – per eliminare rifiuti, materie plastiche ed altri agenti inquinanti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.