SAN BENEDETTO DEL TRONTO . La Regione Marche ha confermato ufficialmente l’assegnazione di un finanziamento di 212.200 euro, di cui il 10% sarà erogato in questo 2019 e il restante nel 2020, destinato all’attuazione del secondo stralcio del complessivo progetto, dal valore di mezzo milione, finalizzato a realizzare importanti opere di urbanizzazione dell’area del porto.

Il finanziamento regionale fa riferimento alla competenza di questo Ente sulle darsene turistiche, e infatti l’area interessata dai lavori di questo stralcio è proprio quella a ridosso del porto turistico e in adiacenza alla linea dei cantieri.

Il primo stralcio dell’intervento, del valore di 287.800 euro, è stato eseguito nel corso di quest’anno e ha riguardato le opere di urbanizzazione (strade, piazzali, fognature e sottoservizi) dell’area operativa di accesso ai cantieri navali del porto e ai servizi della darsena turistica (parcheggi e spazi connessi). I fondi sono stati messi a disposizione dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale.

Questo secondo stralcio riguarderà invece il completamento del parcheggio di Piazza Mar del Plata e delle aree limitrofe, comprensivo della realizzazione delle torri faro di illuminazione e dei raccordi con la viabilità esistente.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.