Foto Matteo Straccia ed Emanuela Chiappani

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto pronto per Samb-Modena, 6^ giornata del Girone B di Serie C 2019-2020. Di fronte Samb e Modena, separate da tre punti in classifica. I rossoblu di Montero in campo con lo stesso “ibrido” visto a Fermo: ovvero un 4-3-3/4-2-3-1 con Frediani a fare la mezz’ala offensiva con il centrocampo che si completa con Rocchi e Angiulli (Gelonese in panchina) mentre davanti ci sono i soliti Orlando, Di Massimo e Cernigoi. Dietro tutto confermato rispetto alle ultime uscite.

Formazioni:

Samb (4-3-3) Santurro; Rapisarda, Miceli, Carillo, Gemignani; Rocchi(22′ st Gelonese), Angiulli, Frediani; Orlando (20′ st Volpicelli), Cernigoi, Di Massimo A disp.: Raccichini, Biondi, Trillò, Gelonese, Zaffagnini, Bove, Volpicelli, Piredda, Brunetti, di Pasquale, Garofalo, Panaioli Allenatore: Paolo Montero

Modena (3-5-2) Gagno; Perna, Politti(12′ st De Grazia), Stefanelli(22′ st Zaro); Mattioli, Davì, Boscolo, Pezzella, Varutti; Spagnoli, Rossetti (12′ st Bearzotti)A disp.: Pacini, Narciso, Ingegneri, Tulissi, Carneliutti, Rabiu, Bearzotti, Ferrario, Diogo, Zaro, Duca Allenatore: Mauro Zironelli

Arbitro: Daniele Rutella di Enna, coadiuvato dagli assistenti Pierluigi De Chirico di Barletta e Mauro Dell’Olio di Molfetta.

Note:

Tabellino: 1-1

Marcatori: 17′ pt Di Massimo (S), 28′ pt Rossetti (M)

Ammoniti: Pezzella (M), Mattioli (M), Zaro (M), Montero (S).

Espulsi:

Angoli: 6-3

 

 

DIRETTA

PRIMO TEMPO

1′ Cross di Varutti dalla sinistra, dall’altra parte prova a chiudere di prima Mattioli, l’esterno opposto ma Santurro blocca con faciltià, primo affondo Modena.

4′ Dagli sviluppi del primo corner per la Samb Orlando la rimette in mezzo dove incoccia Carillo: fuori di poco.

8′ Di Massimo si libera in area e calcia a botta sicura sul primo palo: legno clamoroso e palla in angolo dopo una deviazione. FOTO

 

17′ GOOOL DELLA SAMB. Di Massimo riceve da Santurro sulla sinistra, approfitta di un errore di Mattioli e si invola verso la porta, arrivato davanti a Gagno lo supera col destro: 1-0 Samb! FOTO-VIDEO

23′ Gemignani dentro l’area per Rocchi che la tocca appena con un bel tentativo in acrobazia, palla fuori. Occasione Samb per il 2-0! FOTO

28′ Varutti sfonda a sinistra e mette in mezzo dove Rossetti la infila con facilità a porta semisguarnita. Modena che trova il pari un po’ a sorpresa. 1-1.

32′ Frediani riceve in area, si gira e calcia col destro: palla di poco fuori! Subito occasione rossoblu per il 2-1!

44′ Cross a rientrare di Orlando verso la porta, Cernigoi batte di testa e Gagno si supera! Samb ancora vicina al 2-1!FOTO

45′ Fine primo tempo. 1-1 fra Samb e Modena.

 

SECONDO TEMPO

4′ Prima occasione Samb, Rocchi si libera e incrocia il destro: fuori di pochissimo! FOTO

12′ Fuori Politti e Pezzella, dentro De Grazia e Ingegneri per il Modena.

15′ Palla lunga a cercare Di Massimo sul secondo palo, sinistro del numero 7 e ancora palo! Samb comunque che spinge fortissimo adesso. Massimo sforzo per i rossoblu.

18′ Palla morta sulla trequarti, arriva Orlando che si accentra e poi prova il sinistro: murato.

19′ Ci prova Frediani adesso al limite dell’area: palla alta.

20′ Fuori Orlando per Volpicelli: ormai un classico cambio per Montero. Intanto proprio il mister si becca il giallo per aver oltrepassato il confine dell’area tecnica.

22′ Zaro e Bearzotti fanno il loro ingresso nel Modena mentre nella Samb Gelonese al posto di Rocchi.

26′ Contatto in area fra Rapisarda e Mattioli (che lo trattiene per la maglia), il terzino va giù, l’arbitro fa segno di continuare fra le proteste del capitano rossoblu. GUARDA LA FOTO

35′ Trillò per Di Massimo nella Samb, il numero 7 non ce la fa più ma esce fra gli applausi.

Volpicelli in azione

42′ Bella combinazione Volpicelli-Gelonese, palla giocata arretrata in area per Trillò che calcia: murato.

45′ Saranno 3 i minuti di recupero.

45′ + 2 Volpicelli prova a sfondare, poi palla a Gemignani che tenta il tiro, deviato, fra le braccia di Gagno.

45′ + 3 Finisce qui. Samb che racimola solo 1 punto da una gara in cui poteva fare di più, vista la mole di gioco e occasioni prodotte.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.