ALBA ADRIATICA – Pensava di farla franca ed invece ha ricevuto un deferimento in questi giorni.

Nei guai, ad Alba Adriatica, un 44enne del posto: era costretto ai domiciliari perché accusato di atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.

I carabinieri locali non l’hanno trovato in casa durante i consueti controlli. Inevitabile, quindi, la denuncia per evasione.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.