ALBA ADRIATICA – Nuovo blitz dei carabinieri al ferro di cavallo nel Teramano in questi giorni.

Sono tornati a far visita alla problematica zona di Alba Adriatica, a ridosso della stazione ferroviaria, i militari della locale stazione coadiuvati questa volta anche dai colleghi dell’ottavo reggimento Lazio.

Durante il controllo straordinario sono state fermate tre persone (una di Corropoli, una di San Benedetto del Tronto e l’altra di Grottammare) già note alle forze dell’ordine e tutte e tre gravate di un foglio di via obbligatorio dalla città. Sono scattate così le denunce per inosservanza del provvedimento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.