SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diventa un’odissea quella del project financing per la Piscina Comunale di San Benedetto. Il ricorso ancora in piedi al Tar Marche, infatti, è destinato a protrarsi ancora per mesi: causa un’ordinanza emessa ieri dal Tribunale di Ancona che sposta l’udienza decisiva dalla data prefissata del 18 dicembre prossimo al 6 maggio 2020.

Lo slittamento nasce dai ritardi incontrati in questi mesi dal Tribunale nel trovare professionisti disposti a compiere la Consulenza Tecnica d’Ufficio ordinata dai magistrati per approfondire l’impatto urbanistico del progetto (che prevede tra le altre cose la costruzione di una palazzina commerciale ex novo nel perimetro dell’impianto), che poi è l’aspetto che la sentenza deve ancora chiarire nel ricorso presentato dalle società di nuoto Cogese e Pool, che finora è stato deciso solo parzialmente con la sentenza del luglio 2018. Dopo il rifiuto da parte dei primi due consulenti tecnici, infatti, l’incarico è stato dato al preside della facoltà di Ingegneria di Ancona Marco D’Orazio che ha delegato un professore dell'”Univpm” il quale, però, ha chiesto un rinvio che di fatti resta il motivo per cui ogni decisione definitiva sulla regolarità del progetto non arriverà prima di altri 7 mesi.

Nel frattempo, però, il Comune di San Benedetto ha emesso ugualmente il bando per l’assegnazione dei lavori, bando in cui l’associazione temporanea di imprese capitanata dalla ditta Beani( ma con dentro anche la Sport Smile di Attilio Garbati e la Mida Srl di Marco Sciarra fra le altre) godrà di un diritto di prelazione, avendo proposto il project, quando si apriranno le buste delle offerte il prossimo 7 ottobre. In tutto questo i ricorrenti contro la soluzione project potrebbero fare un ulteriore ricorso contro il Comune di San Benedetto impugnando il bando: va infatti ricordato che fra le parti c’era un accordo preso verbalmente in udienza che impegnava il Comune a non espletare l’evidenza pubblica fino a completa risoluzione della controversia: accordo evidentemente by-passato con la pubblicazione del bando lo scorso 13 agosto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.