Di Diana Dord

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sport e stile di vita sano. Due prerogative della città che si aggiudica la famosa “Bandiera Azzurra”.

Il sindaco Pasqualino Piunti, infatti, riceverà domenica 29 settembre questo riconoscimento, simbolo dell’impegno dimostrato nella promozione dell’attività sportiva e di uno stile di vita sano e attivo. La cerimonia di consegna avverrà nell’ambito della manifestazione “Da rotonda a rotonda”, una camminata e corsa non competitiva, di 8,5 chilometri, che partirà alle 9 da Piazza Giorgini per arrivare fino alla rotonda di Porto d’Ascoli e ritorno. La manifestazione è organizzata dalla Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) ed è supportata dall’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani).

Al termine della camminata, sarà il pallavolista Giacomo Leoni a consegnare la “Bandiera Azzurra” al primo cittadino.

Il percorso includerà il tracciato di 8 chilometri esatti che dal ponte Albula giunge a Porto d’Ascoli e che, indicato come il più signitificativo per San Benedetto, il 29 settembre verrà misurato e certificato ufficialmente.

L’evento si svolge in concomitanza con la 14^ edizione della gara, di 33 chilometri, Ascoli-San Benedetto.

Testimonial dell’evento, il campione olimpionico di marcia a Mosca 1980 Maurizio Damilano è intervenuto stamane in comune alla presentazione dell’iniziativa, spiegando che la “Bandiera Azzurra” è un riconoscimento che, ogni anno, viene conferito a 8 città italiane e quest’anno, San Benedetto è tra queste: “La città viene scelta per la qualità della proposta sportiva e ludico-motoria e di esercizio fisico. Il messaggio che intende comunicare è quanto sia importante importare l’attività fisica nella società civile. Il mondo del benessere e della salute è fondamentale perché una città con cittadini più attivi ha maggiore opportunità di innalzare la propria qualità di vita“.

“Parlando con Maurizio Damilano – aggiunge il sindaco – ho compreso il vero senso dell’inziativa: la partecipazione di una comunità a vivere bene”.

Partner del progetto “Bandiera Azzurra” è Conad Adriatico che sarà presente, con il suo stand, in Piazza Giorgini sabato 28 e domenica 29 settembre. I suoi prodotti saranno distribuiti nei vari punti di ristoro.

 

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.