PORTO SANT’ELPIDIO – Veniva meno ai doveri di coniuge e genitore.

Un cittadino italiano, a Porto Sant’Elpidio, è stato denunciato: aveva tradito più volte la moglie con ragazze straniere e si era anche indebitato facendo mancare il denaro alla famiglia pure per le minime spese.

Inoltre, non pago, aveva aggredito dopo una lite la moglie provocandogli una lesione policontusa. La donna è stata costretta varie volte alle cure mediche del Pronto Soccorso.

Il marito è stato deferito per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate in questi giorni.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.