MONTEPRANDONE – Quest’anno la giornata nazionale della gentilezza, che va dal 20 settembre al 23 settembre, parla anche dell’importanza della salvaguardia dell’ambiente e il colore che simboleggia la giornata nazionale della gentilezza è il verde.

A Centobuchi di Monteprandone si svolgerà un’importante iniziativa a cura dell’associazione “C’era una volta Asd”. L’iniziativa si svolge davanti al piazzale del bar Cruciani (via Largo 24 Maggio), e si svolge sabato 21 settembre ore 15.15.

La presidente, Clelia Spotorno, racconta la manifestazione: “Io e Marco Sarghini, vicepresidente dell’associazione, ci teniamo in maniera particolare e per questo abbiamo pensato ad un gioco che abbiamo chiamato ‘Amo la mia città’. Per la giornata nazionale della gentilezza siamo i responsabili delle Marche e abbiamo deciso di chiamare come testimonial Fabio Cortellesi un nostro amico che si è distinto durante il terremoto per il coraggio e per l’impegno anche nel post-sisma”.

Ecco il video in cui Clelia Spotorno e Fabio Cortellesi raccontano delle iniziative in programma. Buona visione.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.