SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dalle 15 la Samb è chiamata al riscatto dopo il passo falso di Pesaro. L’occasione è la sfida contro l’Arzignano, che finora ha sempre pareggiato nelle precedenti tre gare di campionato.

I rossoblu di Montero, alla seconda gara davanti al pubblico di casa, presenteranno il classico 4-3-3 ma dovranno ancora fare a meno di Rocchi (alle prese con un problema muscolare da ormai due settimane) e Bioni che ha invece una frattura a un dito del piede.

RIspetto all’ultima di campionato il mister uruguagio potrebbe cambiare un paio di pedine. Gli indiziati sono Davide Di Pasquale, apparso un po’ in difficioltà contro la Vis che potrebbe essere sostituito da Carillo o da Zaffagnini e Piredda che potrebbe lasciare spazio al giovane Panaioli.

Intanto si è chiusa ieri la campagna abbonamenti rossoblu: 1789 le tessre sottoscritte quest’anno dai tifosi della Samb.

Samb 4-3-3. All: Paolo Montero

Santurro

Rapisarda Miceli Carillo Gemignani

Gelonese Angiulli Panaioli

Orlando Cernigoi Di Massimo


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.