FRANCAVILLA AL MARE – Una persona è stata investita da un treno in transito ed è morta all’alba, intorno alle 4.30 di oggi 6 settembre poco dopo la stazione ferroviaria di Francavilla al Mare (Chieti), all’altezza di Palazzo Sirena.

Sul posto gli agenti della Polfer i carabinieri e l’autorità giudiziaria. A quanto riportato da una nota dell’Ansa, la circolazione dei treni è stata sospesa dopo l’accaduto per gli accertamenti, e sono stati disposti bus sostitutivi sulla linea Adriatica Pescara-Foggia. Il traffico è ripreso intorno alle 7. La vittima è una 57enne residente a Francavilla, ipotizzato un gesto estremo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.