PORTO SAN GIORGIO – Brutta storia dal Fermano.

In questi i giorni un’anziana pensionata aveva presentato denuncia ai carabinieri di Porto San Giorgio: era stata vittima di un furto, non aveva più il portafogli.

Responsabile un 30enne di Bologna, pregiudicato: aveva anche utilizzato la carta di credito della signora per prelevare 250 euro. Dopo i vari accertamenti, il ragazzo è stato rintracciato e denunciato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.