SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nottata movimentata quella tra il 4 e 5 settembre.

Ladri in azione non solo alla Bocciofila Salaria di Centobuchi, ma anche in Riviera.

Qui l’articolo

Furto alla Bocciofila Salaria, ladri rubano liquori: “Quinta visita in un anno”

Preso di mira il bar del Parco Eleonora di Porto d’Ascoli e le modalità del “colpo” sono molto simili. Effrazione con danni per la struttura e bottino di bottiglie di liquore. Ladri in fuga ma l’amarezza per i titolari della struttura resta molta.

Anche in questo caso indagano i carabinieri, potrebbero trattarsi degli stessi malviventi di Centobuchi.

A quanto pare ladri con la passione per l’alcool che però lasciano per i proprietari delle strutture visite i danni da pagare.

E, non paghi, nella fuga hanno danneggiato anche un cancello del vicino centro sportivo “Eleonora”. Malviventi anche “maldestri”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.