SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuovi sviluppi per quanto riguarda gli scontri tra tifosi avvenuti prima di Samb-Triestina. “A seguito degli incidenti di domenica scorsa, avvenuti prima dell’inizio della gara Samb-Triestina, che ha visto coinvolti i supporters delle due opposte tifoserie, il direttore generale della Samb, Walter Cinciripini, lo slo, Simone Perotti, il responsabile della logistica, Michel Maccarone e il delegato per la gestione dell’evento, Giuseppe Vitali, sono stati convocati in questura ad Ascoli” scrive la società con una nota stampa.

“Il vicario questore, dottor Gerlando Costa, ha comunicato alla delegazione rossoblu che sono in corso indagini per cercare di identificare i responsabili degli incresciosi fatti e prendere al più presto i dovuti provvedimenti”.

Scontri tra tifosi triestini e sambenedettesi vicino al McDonald’s. Si cercano i video


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.