SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Colpo criminale in pieno giorno in Riviera.

Nel primo pomeriggio del 4 settembre ladri in azione al centro di San Benedetto. Nel mirino la gioielleria “Romani” in via Montebello.

I malviventi avrebbero approfittato dell’assenza dei titolari per agire verso ora di pranzo. Sono riusciti ad entrare nella struttura per portare via dei preziosi.

Stima del bottino trafugato ancora in fase di accertamento.

Sul posto sono giunti i carabinieri, allertati dai proprietari al rientro nel locale.

Potrebbero essere vagliate delle immagini di videosorveglianza e sentiti alcuni gestori delle attività commerciali vicine per cercare di risalire a qualche particolare utile ad individuare i responsabili.

AGGIORNAMENTI I titolari, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si sono allontanati verso l’ora di pranzo abbassando la saracinesca della gioielleria ma non bloccandola e non avrebbero chiuso a chiave la porta. Inoltre l’allarme non era attivo. I malviventi potrebbero aver monitorato la situazione agendo, poi, in pochissimi minuti per trafugare i preziosi più facili da sottrarre: bottino di circa 40 mila euro. Telecamere al vaglio dei carabinieri, le immagini della videosorveglianza, presente in zona in punti vicini alla struttura, potrebbero dare un aiuto concreto alle indagini. Rilevate impronte e trovato un paio di occhiali che potrebbe appartenere a uno dei ladri.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.