SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 29 settembre sarà la “Porto d’Ascoli-San Benedetto” a ospitare la corsa/camminata di 8,5 chilometri al termine della quale sarà consegnata ufficialmente la Bandiera Azzurra 2019 al Sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, una delle otto città italiane a cui quest’anno è stato assegnato il prestigioso riconoscimento.

La prova si disputerà infatti all’interno della collaudata “da rotonda a rotonda”, corsa breve collaterale ideata a suo tempo per “fare da attesa” alla Ascoli-San Benedetto, classica 33 km organizzata dalla società Porto 85, con partenza dal capoluogo di provincia e arrivo nel centro di San Benedetto del Tronto.

“Da rotonda a rotonda” prenderà avvio dalla Rotonda Giorgini, in pieno centro, alle ore 9, raggiungerà la Rotonda di Porto d’Ascoli per poi tornare al punto di partenza, includendo quasi totalmente il tracciato protetto, di 8 chilometri esatti (4 + 4), parallelo allo splendido Lungomare, che è stato indicato dal Comune e scelto dalla Fidal come più significativo e distintivo per San Benedetto del Tronto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.