SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo giorni di segnalazioni da parte dei cittadini, intervento di Polizia Municipale e carabinieri in Riviera.

Nella notte tra il 28 e 29 agosto, all’ex Bocciofila di San Benedetto, sono state sgomberate quattro persone, abusive. Senzatetto, stranieri e italiani, che vivevano in una situazione di degrado e sporcizia, avevano anche accesso un falò per cucinare negli ultimi giorni.

Intervento per ripristinare la normalità e il decoro urbano.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.