GROTTAMMARE – Lo Sportello unico attività produttive ha reso noti i termini per partecipare alla Fiera di San Martino.

Gli operatori che volessero partecipare alla storica manifestazione mercatale, in programma nei giorni 10 e 11 novembre, dovranno presentare l’istanza compilando i modelli a disposizione in municipio o sul sito internet del Comune.

Le scadenze sono differenziate in base alla categoria di appartenenza:

12 settembre, per i commercianti ambulanti, titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche;

30 settembre, per gli artigiani che vendono esclusivamente i propri prodotti;

30 settembre, per gli espositori (vendita vietata);

30 settembre, per le associazioni senza scopo di lucro;

La Fiera di San Martino è l’evento tradizionale dell’autunno grottammarese, la cui storia si perde nelle notte dei tempi. La partecipazione alla manifestazione mercatale è sempre molto alta, con oltre 400 banchi di vendita o di esposizione che invadono tutto il centro cittadino, per circa 9000 mq di superficie.

Alla Fiera sono abbinate anche iniziative culturali e di intrattenimento che rievocano alcuni momenti della storia cittadina. Il programma verrà ufficializzato nei prossimi mesi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.