FANO – Federico Angiulli, nuovo centrocampista della Samb commenta il 3-1 della Samb a Fano. “La vittoria è meritata, è un buon esordio. Molte occasioni nel secondo tempo perché la partita si è allungata, loro attaccavano e ci lasciavano gli spazi. Volevamo chiuderla prima ma non sempre riesce. Questa squadra mi ricorda la mia prima Reggiana, con tanti giovani che si mettono a disposizione e i più esperti che vogliono comunque dimostrare, io sono carico. C’è entusiasmo e il mister ci trasmette grinta. Grazie ai compagni che mi hanno aiutato parlandomi, il ruolo di playmaker è un po’ nuovo ma posso farlo tranquillamente, mi piace. I tifosi?Con più bliglietti sarebbero stati sicuramento di più, questo risultato ci aiuterà per la prossima in casa, ci sarà entusiasmo”.

Samuele Parlati: “Il risultato è bugiardo per come abbiamo approcciato il primo tempo.. Contento parzialmente per il mio gol personale Noi siamo partiti in ritardo, loro vogliono vincere il campionato. Il nostro è stato un grande approccio nel primo tempo ed è durato un’ora. Il rigore? Non l’ho rivisto”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.