SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si fa un gran parlare in queste ultime settimane dell’Utic, l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica dell’ospedale di San Benedetto. Diverse polemiche sono sorte attorno a una presunta chiusura notturna del servizio fino a settembre e inoltre dal comitato “Salviamo il Madonna del Soccorso” sono arrivate minacce di esposti in procura riguardo, ancora, una presunto trend di smantellamento (clicca qui).

L’ultimo capitolo è a firma 5 Stelle col consigliere Peppe Giorgini che ha annunciato, guarda il video, di volersi rivolgere alla Guardia di Finanza “per verificare quante persone ci lavorano, quanti medici, infermieri, caposala e caporeparto. Dovrebbero esserci 16 infermieri, 11 medici più un primario e la caposala” dice il consigliere regionale.

Intanto l’Asur è pronta a chiarire l’intera questione Utic e ha convocato una conferenza stampa proprio in ospedale per lunedì mattina a mezzogiorno.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.