CUPRA MARITTIMA – Disavventura nel pomeriggio del 17 agosto ma per fortuna tutto è terminato con il lieto fine.

A Cupra Marittima una bambina di sei anni, turista originaria del Nord Italia, si era persa in spiaggia. I familiari non riuscivano a ritrovarla. Sono scattate immediatamente le ricerche da parte della Polizia Municipale insieme a dei volontari.

Dopo un’ora, un Vigile Urbano ha ritrovato la piccola: sta bene ed era arrivata, a piedi, vicino al confine con Grottammare, sul litorale.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.