GROTTAMMARE – Importante novità sulla costa, ormai imminente.

Sta per essere acceso a Grottammare il sistema di videosorveglianza sul territorio: sarà operativo dalla prossima settimana. Quindici telecamere e tre “Foto Red”.

Le telecamere sono state posizionate nei punti più sensibili della città: via Cilea, vicino alla rotatoria del ponte Tesino sulla Statale, nei pressi del casello autostradale, nelle piazze Carducci e Fazzini, nella pineta dei Bersaglieri, in area Lame e in vari punti del lungomare.

“Foto Red” ai semafori di via Alighieri, sulla Valtesino e via Laureati.

Dal Comune di Grottammare dichiarano: Innanzitutto il sistema di controllo degli incroci semaforici (cosiddetto Foto Red), anche se perfettamente funzionante, non sarà acceso prima della prossima settimana. Quando entrerà in funzione, comunque, non effettuerà sanzioni durante la fase dell’arancione, come previsto dalla legge”.

Sempre dal Comune viene sottolineata “la flessibilità del sistema che si basa sui ponti radio e quindi facilmente ampliabile con poca spesa”.

Per visualizzare la relazione del progetto (n.d.r. l’unica differenza, ad oggi, è che le telecamere di contesto sono 15 anziché 14 come indicato nella progettazione), clicca qui.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.