FERMO – In tutto il litorale Fermano, da Porto Sant”Elpidio ad Altidona, è stata riscontrata una particolare torbidità dell’acqua che ha spinto numerosi bagnanti a rivolgersi ai Comuni e al Circomare: il personale è prontamente intervenuto insieme a quello dell’Arpam per effettuare campionamenti e verifiche tutt’ora in corso.

“Probabilmente trattasi di fioritura algale che non compromette la balneabilità del mare” affermano alcuni esperti in materia.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.