PORTO SAN GIORGIO – Un ragazzo di 16 anni, originario di Loreto (Ancona) è in gravissime condizioni dopo avere rischiato di annegare nell’acqua bassa davanti alla spiaggia di Porto San Giorgio (Fermo).

Secondo le prime informazioni, non si sarebbe più rialzato mentre faceva una gara di apnea con un amico.

Dopo i primi soccorsi sul posto, sono intervenuti un’ambulanza e l’elisoccorso, atterrato nei presi del grattacielo di Porto San Giorgio, che poi ha trasportato il ragazzo intubato all’ospedale di Fermo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.