FERMO – Si accresce l’attività della Polizia di Stato lungo la costa fermana durante la stagione estiva, su tutti i fronti della prevenzione e repressione dei reati.

In particolare nella serata di ieri, 8 agosto, a Porto San Giorgio, i locali ed i punti di ritrovo dei giovani sono stati nuovamente oggetto di controlli da parte del personale della Questura di Fermo con l’ausilio della Polizia Locale di quel centro.

L’attività si inserisce nell’ambito di specifici controlli del territorio, voluti dal Questore di Fermo, finalizzati a contrastare il fenomeno della somministrazione di bevande alcoliche a minori.

A tal riguardo, in attuazione dell’ordinanza emessa dal Sindaco di Porto San Giorgio, un maggiorenne veniva sanzionato per aver ceduto una bevanda alcolica ad un minore, inoltre un esercente veniva anch’esso sanzionato perché colto in flagranza nel somministrare alcol ad un minore.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.