SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Lega di San Benedetto evoca il caso Bibbiano anche in Riviera. Lo fa con un post sulla pagina facebook del gruppo locale del partito di Salvini che ha pubblicato il testo di un’interrogazione che l’unico esponente leghista in consiglio comunale a San Benedetto, Emidio Del Zompo, intende presentare all’assise a settembre.

Il gruppo della Lega sui social utilizza anche alcuni hashtag tra i quali #noncesoloBibbiano #iminorinonsitoccano
#avantitutta

Nell’atto Del Zompo chiede un vero e proprio censimento delle strutture di affido familiare, del numero di addetti e delloro stipendio medio oltre a una serie di altri dati come i tempi di permanenza dei minori nelle strutture, i costi per il Comune di San  Benedetto e le attività concrete di ricerca, nel caso di minori stranieri non accompagnati, dei loro genitori.

Qui di seguito il testo dell’interrogazione completo mentre in città monta la polemica sull’interrogazione di Del Zompo.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.