SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Facciamo i nostri complimenti più sinceri a Lorenzo Cameli per la sua impresa velica che riempie di orgoglio non solo i suoi familiari, i tecnici e i soci del Circolo Nautico, ma anche i sambenedettesi che guardano da sempre a questo sodalizio come punto di riferimento storico per la formazione, non solo sportiva, dei giovani”.

Così il sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti, e l’Assessore allo Sport, Pierluigi Tassotti sul record del mondo di taser in solitario compiuto dal 17enne di Grottammare Lorenzo Cameli, affiliato al Circolo Nautico sambenedettese: “L’Amministrazione comunale è fiera che un record così prestigioso sia stato conquistato da un giovane formatosi grazie alle attività del Circolo a cui non farà mai mancare il suo sostegno”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.