COLONNELLA – Sempre sul territorio di Colonnella, i carabinieri del nucleo radiomobile di Alba Adriatica hanno denunciato a piede libero un minorenne con le accuse di tentato furto aggravato e ricettazione il 5 agosto.

Il giovanissimo, 17 anni, è stato sorpreso dal direttore dell’hotel Baffo Rosso mentre, all’interno degli uffici direzionali, stava rovistando tra i cassetti di una scrivania.

L’uomo ha chiamato subito i carabinieri che, una volta sul posto, hanno perquisito il baby ladro.

Addosso non aveva nulla di proprietà dell’hotel, ma i militari, dentro al suo zainetto, hanno rinvenuto alcuni documenti risultati rubati qualche tempo fa a un 80enne di Montesilvano. A quel punto è scattata anche la denuncia per ricettazione, il giovane è stato poi affidato al fratello maggiore.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.