SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Minaccia il vicino di casa, i carabinieri gli sequestrano precauzionalmente 12 fucili da caccia. A finire nei guai è D.F, 73enne di Sant’Egidio alla Vibrata, che, al culmine di un’accesa discussione con il proprio vicino, da quanto si apprende, per questioni di confine, lo avrebbe minacciato.

Il destinatario di tali gravi minacce, che evidentemente era a conoscenza della passione per la caccia di D.F, si è recato nella locale caserma per denunciare l’accaduto e i carabinieri di Sant’Egidio hanno deciso di intervenire subito, provvedendo a sequestrare, precauzionalmente, i 12 fucili legalmente detenuti dal 73enne.

L’uomo è stato poi anche denunciato per minacce.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.