SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto pronto per la “La Sfida- XIX Memorial Massimo De Nardis”, una competizione di pesca sportiva d’altura che si differenzia da tutte le altre; infatti, varie squadre, formate da due equipaggi, si affrontano in due giornate di pesca con tecniche differenti, una dedicata al drifting per il tonno rosso gigante, l’altra alla traina per le alalunghe.

La gara si svolgerà da oggi, venerdì 2 agosto, fino a domenica 4, con le premiazioni e la classica porchettata. Saranno venticinque le imbarcazioni che prenderanno parte all’evento.

La Sfida è tra le più importanti e conosciute competizioni di pesca sportiva in Italia e non solo; difatti, la sua fama si è anche propagata all’estero, con tanti equipaggi stranieri che nel corso degli anni hanno preso parte alla manifestazione. Quest’anno, tuttavia, a causa di altre gare in programma non ci saranno i competitor esteri.

La scorsa edizione ha visto dalle 100 alle oltre 200 catture, con tutti i tonni pescati  che vengono rilasciati in piena vitalità.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.