GROTTAMMARE – Prosegue la lotta contro l’abusivismo commerciale sulla costa del Piceno.

A Grottammare, per “Spiagge Sicure”, sequestrati collane e bracciali sulla battigia vicino via Colombo. Circa cento “pezzi”.

Abusivo in fuga alla vista della Municipale, coordinata dal Comandante Stefano Proietti.

La merce, abbandonata, è stata recuperata dai  Vigili Urbani.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.