SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ andata in scena nel pomeriggio l’assemblea dei soci di Picenambiente incaricata di rinnovare le cariche societarie della partecipata dei rifiuti.

Francesco Chincoli, commercialista, è il nuovo presidente su indicazione del Comune di San Benedetto, socio maggioritario pubblico che nomina anche il consigliere Alessandro Di Giacomo. Umberto Pulcini confermato vicepresidente mentre gli altri due consiglieri nominati dai soci pubblici sono Romano Speca e Giovanni Caucci.

I soci privati (Econord e Deco Spa) nominano invece 4 consiglieri di amministrazione: si tratta di Claudio Milanese (presidente di Econord), Leonardo Collina che resta Ad, Nino Centorame e Valentina Di Zio. Pulcini, Caucci, Speca, Milanese, Collina e Centorame risultano confermati rispetto all’ultimo triennio mentre Chincoli, Di Giacomo e Di Zio subentrano a Catia Talamonti (ex presidente), Edoardo Spinozzi e Roberto Pasqualini.

Nominati anche i tre membri del collegio sindacale che sono Guido Renzi, Maurizio Marucci (confermati) e Antonietta Brandimarte (che subentra a Domenico Cesarini).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.