SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si parla molto, anche sponda Pd, del rapporto fra Ascoli e San Benedetto nella partita sul Nuovo Ospedale del Piceno. Politicamente vicine, le due città anno posizioni virtualmente confliggenti laddove dovesse esserci posto, Pagliare a parte per un attimo, per un solo ospedale di Primo Livello in provincia.

“Non facciamo la guerra con Ascoli” commenta in tal senso Pasqualino Piunti “e se ci fosse spazio per due ospedali in Provincia di Primo Livello (ex decreto ministeriale 70 del 2015 ndr) il problema non si porrebbe. Ma se ci fosse spazio per un solo ospedale di Primo Livello San Benedetto è in vantaggio per i numeri (il sindaco si riferisce al bacino di utenza del Madonna del Soccorso che secondo in numeri di Giorgio De Vecchis darebbe diritto a un ospedale di quel dimensionamento alla costa).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.