SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oggi, 30 luglio, alle 17 e 30 in sala consiliare di Monteprandone è in programma l’assemblea dei soci di Picenambiente che porterà al rinnovo delle cariche della partecipata.

Verrà dunque rinnovato il Consiglio d’Amministrazione e ci sarà un nuovo presidente che spetta al Comune di San Benedetto nominare con Piunti che sarebbe orientato a indicare il nome di Francesco Chincoli, consulente fiscale e revisore dei conti, titolare dell’omonimo studio di commercialisti in via Roma a San Benedetto. Alla vicepresidenza, inoltre, dovrebbe rimanere Umberto Pulcini così come Leonardo Collina nel ruolo di Ad, pure questa una carica di durata triennale e in scadenza ma in questo caso sono i soci privati, da statuto, a provvedere alla nomina.

Assieme al presidente e al vice, poi, verranno nominati altri 7 membri del consiglio, rinnovato pure il collegio sindacale e nominata la società di revisione dei conti.

Il rinnovo della composizione degli organi si doveva decidere già lo scorso 26 giugno ma alla fine si approvò solo il bilancio con la partecipata, dalle notizie che erano filtrate, che aveva deciso di posticipare la nomina di presidente e Cda in attesa della sentenza del Tar sulla vicenda del controllo pubblico che, però, al momento non è ancora arrivata.

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.