SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In attesa del match clou serale con l’esordio di Lorenzo Musetti, opposto al francese Manuel Guinard, la prima giornata della San Benedetto Tennis Cup arride ai colori azzurri. Sono già al secondo turno infatti Andrea Pellegrino che ha sconfitto 75 63 Alessandro Bega in un’ora e mezza, e Francesco Forti che ha avuto la meglio in tre set dell’ungherese Piros.

Il diciannovenne romagnolo, seguito da Daniele Galoppini, s’è messo in luce a fine maggio nel Challenger di Vicenza, dove ha raggiunto i quarti di finale battendo Quinzi, Galovic e Lorenzi. E’ arrivato a San Benedetto in fiducia, reduce dalla finale nel Futures da 25mila dollari di Cuneo. Forti è venuto a capo alla distanza di una partita che nel primo set il coetaneo ungherese aveva fatto sua grazie a una maggiore regolarità. Vinto agevolmente il secondo parziale 6-1, l’azzurro è volato 4-0 nel terzo, prima di chiudere 6-2 in poco più di 140 minuti di gioco. Il suo prossimo avversario sarà Gianluca Mager, numero 2 del tabellone, così avrà l’occasione di vendicare proprio la sconfitta di poche settimane fa nei quarti di finale del Challenger di Vicenza.

E sarà italiano anche l’avversario di secondo turno di Pellegrino: il pugliese sfiderà Luca Vanni, nona testa di serie del torneo. Negli altri incontri di giornata si registrano le affermazioni di Roca Batalla (63 63 al ceco Safranek), del peruviano Varillas (46 64 62 a Cervantes) che affronterà il colombiano Giraldo e di Satral che ha sconfitto 64 64 Safiullin.

Intanto in mattinata avevano conquistato l’accesso al main draw Daniel Galan e Andrea Basso. Il campione in carica del torneo, passato dalle qualificazioni perché non si era iscritto per tempo, ha impiegato 48 minuti per battere 62 61 il portacolori del CT Maggioni Davide Gabrielli, mentre Basso ha sconfitto nettamente Walter Trusendi. Nel pomeriggio, dopo il ritiro dell’argentino Descotte per un problema all’anca destra, Trusendi è stato ripescato come lucky looser e domani giocherà proprio contro il “defending champion” Galan.

Ricordiamo che l’accesso al Circolo Tennis Maggioni sarà gratuito fino a tutto mercoledì 17, mentre sarà a pagamento da giovedì 18 alla finale del 21 luglio. I tagliandi d’ingresso e gli abbonamenti possono essere acquistati online sul sito ufficiale del torneo www.sanbenedettotenniscup.com oppure presso la segreteria del torneo ogni giorno a partire dalle 16.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.