MONTEGIORGIO – Nella giornata del 12 luglio i Carabinieri della Compagnia di Montegiorgio, nell’ambito di un servizio a largo raggio, hanno controllato esercizi commerciali, bar, sale giochi e circoli ricreativi, identificando 105 persone. 66 le macchine controllate e numerose le contravvenzioni al codice della strada elevate.

Il servizio, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, ha visto impegnati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montegiorgio e delle Stazioni di Montegiorgio, Monte San Pietrangeli, Montottone e Servigliano e ha interessato prevalentemente i territori dei Comuni di Montegiorgio, Torre San Patrizio, Rapagnano e Monte San Pietrangeli.

Proprio in quest’ultimo Comune, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà un giovane di Rapagnano trovato in possesso di 20,6 grammi di cocaina, abilmente occultati all’interno della propria auto.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire anche cinque dosi di hashish, del peso complessivo di 12 grammi, 0,88 grammi di marijuana, e due bilancini.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.