ROSETO DEGLI ABRUZZI – Persistono i controlli anche agli esercizi pubblici sul territorio Piceno e Teramano.

La Questura di Teramo, dopo recenti e vari controlli di Polizia, recependo anche segnalazioni dell’Arma dei Carabinieri, con provvedimento emanato ai sensi dell’Art.100, Tulps, ha disposto la chiusura per giorni sette di un bar di Roseto degli Abruzzi.

Situazioni giudicate “non idonee”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.