GROTTAMMARE – Come annunciato ieri, 11 luglio, “stop” alle ricerche in mare al tramonto riguardo al caso della donna scomparsa in mare a Grottammare.

Qui l’articolo

Donna scomparsa, ricerche in acqua fino al tramonto ma si profila l’ipotesi del falso allarme

Le ricerche non hanno dato nessun esito e soprattutto non sono pervenute denunce di persone scomparse. Inoltre, sia in acqua sia sulla battigia, non sono stati trovati indumenti o documenti.

La segnalazione arrivata alle Forze dell’Ordine era sbagliata: falso allarme o errore?

Dalla Capitaneria e dalla Guardia di Finanza fanno sapere: “Capita, a volte, che si scambino boe o indicazioni presenti in mare per bagnanti in difficoltà”.

Ore di apprensione ma, alla fine, per fortuna, non c’era nessuna persona dispersa in mare. Meglio così.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.