SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – Guarda l’intervista rilasciata al nostro Giuseppe Buscemi da parte di Paolo Montero, nel giorno della sua presentazione da nuovo mister della Samb.

L’uruguaiano spiega perché ha lasciato il suo paese. “In Uruguay è diventato molto pericoloso vivere, già a dicembre volevo venire a Torino con la famiglia (alla presentazione era con la moglie e i due figli piccoli ndr)”.

Su San Benedetto: “E’ una piazza importante e poi la gavetta mi piace”. E ancora: “Al presidente non ho chiesto nulla, l’importante è lavorare per la gloria”.

Ai tifosi: “Non li illudiamo, la gente si deve identificare con la squadra”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.