SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Con Pietro Fusco ci stiamo muovendo diversamente rispetto allo scorso anno, in cui cercavamo calciatori di proprietà. Quest’anno stiamo valutando anche diversi calciatori in prestito, a patto che siamo di qualità”. Sono le parole di Franco Fedeli sul mercato rossoblu, pronunciate a margine della presentazione di Paolo Montero.

Sulle trattative per il passaggio di mano della società. “Dopo che ho visto tutti le persone che volevano entrare mi sono reso conto di quello c’era in giro. Settore giovanile, perché è saltata la trattativa con la cordata sambenedettese? Ho deciso che potevamo benissimo continuare a gestire da soli” la risposta laconica del patron.

Poi una considerazione, delle sensazioni nuove in vista dell’anno che arriva. “Quest’anno sono più fiducioso, ho la sensazione di fare meglio degli anni scorsi con l’arrivo di persone nuove nello staff, mister compreso. Si tratta di persone, come Cinciripini, Schiavi e lo stesso Fusco, che sanno di calcio e speriamo che facciano bene alla Samb”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.