GROTTAMMARE – Scelto il successore di Massimiliano Zazzetta. Il Grottammare Calcio 1899 tramite il Direttore Generale Alceo Galiè comunica di aver affidato il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile al Signor Giancarlo Beni (ex portiere di Livorno, Rondinella, Fano, Viareggio, Fermana, Samb e Santegidiese; padre dell’attuale portiere della prima squadra del Grottammare Alessandro e figlio del grande Paolo [ex Capitano e bandiera storica della Samb], che dal 2016 è supervisore e coordinatore tecnico del Club rivierasco; la scorsa stagione era il preparatore dei portieri della Vastese durante la permanenza di Ottavio Palladini come allenatore) .

Galiè: “A titolo personale e a nome della Società tutta, do il caloroso benvenuto al nuovo collaboratore Beni e gli auguro Buon lavoro”.

Il Direttore Generale annuncia anche 12 calciatori riconfermati della prima squadra: Alessandro Beni, Simone Bruno, Capitan Nicolò De Cesare, Michele De Panicis, Edoardo Favelli, Stefano Ferrari, Simone Franchi, Ruggero Lanza, Davide Mora, Daniele Orsini, Davide Pagliarini e Mattia Palanca.

Galiè spiega le riconferme: “Continuiamo a lavorare giorno dopo giorno per completare il gruppo in modo da presentarci al via con una rosa competitiva ma sempre nella continuità del progetto sportivo accelerato lo scorso anno ma avviato anche prima che ha per obiettivo prioritario quello di portare nel giro di qualche anno in prima squadra più ragazzi possibile cresciuti nel nostro vivaio”.

Ricordiamo che il Grottammare ha vinto la Coppa Disciplina di Eccellenza Marche 2018/19 con 14,10 punti, precedendo Atletico Alma Fano e Tolentino, in una classifica dove il Porto d’Ascoli è giunto invece ultimo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.